Videogiochi, una passione da grandi

RomeVideoGameLab (dopo una prima esperienza col marchio di Let’s Play) è il più grande e affermato festival italiano degli applied games in Italia. Prodotto da Istituto Luce Cinecittà è un appuntamento imprescindibile non solo per gli appassionati di videogame ma anche – e soprattutto – per sviluppatori, imprese e committenti di quei giochi che, pur mantenendo intatto il fascino del gaming, possono essere aiutati per scopi “seri”: da quelli legati alla fruizione dei beni culturali, a quelli scientifici, a quelli formativi ed educativi.

A questa iniziativa promossa da Cinecittà all’interno degli storici studios di via Tuscolana, Atlas ha sempre collaborato per la parte di comunicazione. Stiamo parlando di comunicazione integrata, che intreccia i rapporti con la stampa, alla produzione di contenuti per il sito e per i social che animano RomeVieoGameLab. Un lavoro complesso perché – come lo stesso Festival – intreccia alla stampa specializzata (numerosa ed agguerritissima) invece la stampa culturale e scientifica. In questi anni l’immagine stessa dei videogame è molto cambiata. Dalla diffidenza si è passati ad un interesse e a una curiosità per tutte le prospettive che questo strumento di creazione audiovisivo può riservare. In questo senso RomeVideoGameLab (e Atlas con lui) hanno svolto un ruolo importante.

CONTATTACI

Scopri le altre case history