GamEduFin

L’educazione finanziaria? Facile come un gioco

Far incontrare i contenuti dell’Educazione finanziaria con i ragazzi, all’interno di uno spazio speciale come il grande festival romano di “Più libri, più liberi”. Trasformare i contenuti seri in un gioco per avvicinarli a giovani e giovanissimi che apparentemente sono così lontani dai temi della finanza, dell’economia, delle pensioni. Atlas ha proposto questo format e realizzato nei tre giorni di Più Libri, più liberi una serie di incontri a cui hanno partecipato, insieme ad economisti ed esperti del Comitato per l’Educazione finanziaria, intere classi di ragazzi delle scuole di Roma e della Regione Lazio. Il risultato è stato: interesse, curiosità, un gioco che ha davvero appassionato e vere e proprie sfide a tempo tra i ragazzi.

Quella esperienza si trasformerà ora in qualcosa di più importante e impegnativo, la costruzione di una web app che sia insieme luogo di apprendimento ma anche “campo di gara” per mettersi alla prova rispondendo a domande e superando diversi step formativi. Creando attenzione e usando lo strumento del gaming che diventerà un vero e proprio percorso di gioco e di sfida tra istituti dei diversi municipi romani.

CONTATTACI

Scopri le altre case history